Casino dot com, cosa sono e perchè non giocare

Casino dot com: una truffa organizzata

star casinoI cosidetti casino dot com sono i casino online che non hanno alcuna licenza riconosciuta nel nostro territorio, ma solo licenze rilasciate da paesi black list e paradisi fiscali, che come potete immaginare, lasciano la sicurezza che trovano.

Voi vi sentireste sicuri a giocare in un casino online con licenza rilasciata a Malta? O nel Kahnawake? Caraibi? Sicuramente no, ma molti lo fanno perchè i siti in cui entrano dicono di farlo, ma questo è falso. Ora di seguito vi diremo diversi motivi che ci fanno ritenere che questi CASINO DOT COM sono una vera e propria truffa e di non giocarci.

 

Perchè non giocare nei casino dot com

1) I casino dot com non hanno nessuna licenza aams, per cui dal punto di vista della legge del territorio in cui viviamo sono illegali e non possono accettare giocatori italiani, e dall'altra parte i giocatori italiani qualora fossero accettati non ci possono giocare perchè è reato e si rischiano pene amministrative (cioè multe) salate.

Poniamo il caso che dello stato italiano non ci fidiamo e ce ne freghiamo delle sue leggi (anche perchè i politici che governano sono i primi a non rispettarle e aggirarle) e ci vogliamo giocare lo stesso, il portale di gioco in questione se ne frega altrettanto e accetta giocatori italiani, allora potete giocare ma andate incontro a una serie di rischi sempre più concreti che possono penalizzarvi molto.

 

2) I casino dot com hanno licenze in paesi improbabili, black list, paradisi fiscali, che hanno una normativa tutta loro, soprattutto per quanto riguarda i dati della privacy. Infatti quando vi iscrivete e mettete i vostri dati, essi li rivendono agli altri casino. Non ci credete? Provate ma non lo consigliamo, appena vi iscrivete a uno di questi casino, nel giro di qualche giorno inizieranno ad arrivarvi mail di spam da decine di casino. I casino dot com non rispondono alle leggi delle comunità internazionali e quindi se ne fregano di tutto e tutti e non fanno altro che far girare i vostri nominativi. Non solo, essi danno anche il vostro indirizzo e nel giro di qualche settimana vi arriveranno a casa CD di promozioni. Nei casino aams invece la privacy è bloccata e state certi che non vi arriverà nessuna mail, perchè l'aams è molto restrittiva e cattiva su questo punto.

 

3) I casino dot com hanno un sistema di bonus che sono una fregatura. L'abbiamo già spiegato nell'articolo dei bonus ma ve lo ripetiamo brevemente: hanno un sistema di playthrough truffaldino in quanto vincola i vostri depositi, per cui quello che depositate è vincolato ai requisiti di scommessa. E' come se entrati al casinò di campione inserite 50€ in una slot machine e nella slot appare una schermata che vi dice "dovete generare un volume di gioco di 30x = 50 x 30 = 1.500€ e in caso contrario non potete prelevare il ticket da cambiare in cassa". Vi sembra normale una cosa del genere? Questa è una truffa vera e propria.

 

voglia di vicnere4) I casino dot com fanno di tutto per non pagare le vincite, imponendo termini e condizioni complicatissimi e intrigati e quindi i costumer service vi raccontano un sacco di cose per convincervi, senza che potete far nulla, a lasciare i soldi e giocarveli tutti. Scuse di ogni genere, a partire da problemi di sistema fino al non rispetto dei termini e condizioni anche se le avete rispettate.

 

5) I payout dei casino dot com pensate davvero che siano alti? Avete già giocato in questi casino e avete vinto qualche volta? Se si sarà un caso ma in generale non ci crediamo. Dall'altra parte nei casino aams si vince eccome, non sempre perchè il banco ha sempre un vantaggio, ma si vince molto più spesso dei casino dot com.

 

6) Ci sono casi anche documentati di truffe dei casino dot com, come quella di un servizio delle Iene dove un operatore del settore del poker ha denunciato il comportamento delle poker room dot com come Absolute e Poker Stars. Vi rimandiamo al forum di casino2k del post sulle truffe delle poker room.

 

7) Legalmente è praticamente impossibile ricorrere contro questi portali, perchè nei termini e condizioni i tribunali di competenza sono smepre in paesi lontani e sicuramente per qualche centinaio di euro nessuno pagherebbe migliaia di euro studi legali specializzati in controversie internazionali contro i casinò online (sempre se questi studi legali esistano con questa specializzazione). Per cui se avete dei problemi e sapete di aver ragione avendo pure le prove, andare per via legale sarebbe un suicidio, una perdita di tempo e un'ulteriore spesa.

 

8) Gli accordi internazionali bancari negli ultimi anni hanno raggiunto una tale globalizzazione che intorno al 2017 ci sarà un continuo scambio automatico di informazioni fra tutte le banche e i portafogli elettronici nel mondo, quindi anche se riuscite a usare soldi non dichiarati, sappiate che questi non potranno più essere utilizzati. A questo punto l'unico modo per giocare sarà utilizzare soldi sudati con il lavoro ma a questo punto sarete intercettati dalla polizia postale e rischierete multe salate solo per aver giocato in questi portali.

 

Siete ora convinti che non ne vale la pena di giocare in questi portali con sedi in paradisi fiscali? Con tutto il bene che possiamo avere per un paese pacifico come Malta per fare un esempio (di dubbia bellezza ma è un opinione prettamente personale), ma voi pensate davvero che uno stato così piccolo abbia creato un sistema di licenze così efficace? A loro interessa solo che i vostri soldi finiscano nelle loro banche, niente di più.

Noi speriamo davvero di avervi convinto di smetterla di buttare via i soldi nei casino dot com e giocare solo nei casinò con licenza aams, sempre e solo per i vostri e nostri interessi perchè siamo dei giocatori di azzardo anche noi.

CONSIGLI UTILI

TOP SLOT AAMS

 betway casino

STARCASINÒ

 betclic